Mostra internazionale di Architettura alla Biennale di Venezia
Settembre 30, 2016
jean nouvel
Jean Nouvel in mostra al Musée des Arts Décoratifs
Ottobre 28, 2016

Mostra dedicata a Jean-Michel Basquiat

jean-micheal-basquiat

jean-micheal-basquiat

Debutta a Milano, presso il Mudec, dal 27 novembre al 26 febbraio 2017, una grande retrospettiva dedicata alla stella della Street Art Jean-Michel Basquiat, morto prematuramente all'età di soli ventisette anni. La mostra, a cura di Jeffrey Deitch e Gianni Mercurio, espone quasi 100 opere provenienti da collezioni private, che creano un percorso che attraversa la breve ma intensa carriera di Basquiat. In modo diretto e apparentemente infantile, Basquiat è stato in grado di portare all’attenzione del grande pubblico tematiche essenziali sull’identità umana e sulla questione dolorosa e aperta della razza. Nelle sue incredibili composizioni, infatti, si citano l'arte africana, i graffti rupestri, Picasso e Dubuffet, ma anche la musica e i fumetti. Un melting pot che prende forma nelle maschere e nei teschi, esasperati da colori brillanti e da pennellate nervose. L’artista della Street Art è stato un personaggio fondamentale nella storia contemporanea americana perché capace di intrecciare, unico per quei tempi, l’energia urbana dannata di New York con le sue radici segnate dalla schiavitù e dalla diaspora. Tra i lavori da non perdere: The Field Next to the Other Road, che rappresenta il sapore biblico esaltato da un'accurata ricerca cromatica.